venerdì 19 maggio 2017

Seguendo la cometa 23 – Test psicologico/2


14 commenti:

  1. Sicuramente uno che ha commesso gravi crimini lo dice in un questionario.
    Come quando per entrare negli Stati Uniti ti chiedono se hai intenzione di compiere atti di terrorismo. Certo, sicuramente un terrorista te lo viene da dire!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mia nonna, che a 75 anni decise che non poteva morire senza aver visto la statua della libertà e non sapeva una parola d'inglese, iniziò a compilarlo allegramente a caso. La bloccai prima che barrasse "sono un criminale nazista" che, vista l'età, poteva anche essere...
      PS: c'era anche: nessuno lo sospetta, ma ho un problema di dipendenza...

      Elimina
  2. Io ricordo di essere rimasta una decina di minuti su: "percepisco presenze intorno a me", perché temevo che le mie credenze spirituali sugli angeli mi facessero passare per schizofrenica. :D

    RispondiElimina
  3. Dimmi che non è reale la domanda sui demoni...

    -zoM

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Demoni, sì.
      Come quelli che scrivono il proprio nome al contrario. ;)

      Elimina
  4. Un mio amico al test del servizio militare, stanco dopo decine di pagine, iniziò a mettere le risposte a casaccio. Venne mandato dallo psicologo che gli domandò se provava attrazione sessuale per sua madre... e poco mancò che lo psicologo venisse aggredito :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A un certo punto anch'io ho avuto la tentazione di rispondere a caso, ma vista la posta in gioco mi sono fatta forza e ho evitato di scrivere che vedo la Madonna o che spaccio di nascosto...

      Elimina
  5. Be' come quando vai in aeroporto e ci sono i cartelli che dicono che non puoi portare con te bombe, coltelli, pistole e veleni... xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A Kangaroo Island, in Australia, in aeroporto chiedevano di controllare di non avere in borsa galline o volpi vive...

      Elimina
  6. Mmm... chissà che cosa risponderebbe il dottor Faustus alla domanda sulla vita dominata dai demoni. ;-)

    RispondiElimina
  7. Scusa, lo so che la cosa è seria, ma a me è venuto da ridere. Mi hai fatto ricordare il racconto del nostro vicino di casa che ha un figlio che per entrare in una banca in Bulgaria ha risposto alla domanda: "se hai un accendino, che uso ne fai?" e una delle opzioni era: "appicco un incendio"
    Ho pensato fosse una battuta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, non credo fosse una battuta...

      Elimina