venerdì 26 ottobre 2012

Il Carnevale dell'Uomo Cervo, e altri racconti dal Trofeo RiLL



Mi attende un inizio di novembre denso di pubblicazioni (evviva!).
E' con orgoglio e gioia, infatti che vi presento la bellissima copertina del volume che raccoglie i migliori racconti del trofeo RiLL di quest'anno.

Il volume Il Carnevale dell'Uomo Cervo contiene due miei racconti.

La recluta muta
Terzo classificato al trofeo RiLL di quest'anno che sul sito della manifestazione è così presentato

Una storia d’amore di ambientazione fantasy, sullo sfondo di una guerra sanguinosa e insensata. L’ottima caratterizzazione dei personaggi rende il racconto coinvolgente sin dalle prime righe.

e

Ulisse e la tartaruga
Selezionato all'interno di SFIDA, il concorso riservato a chi negli anni precedenti è stato finalista di RiLL

Tra l'antica Grecia e il Mondo Disco, una tartaruga, che il fato costringe a vincere tutte le gare a cui viene iscritta suo malgrado, dovrà sfidare Ulisse davanti alla Sfinge e scoprirne il segreto più nascosto.
Mio personale tentativo di dimostrare che fantasy e cultura non si escludono a vicenda.

Sul sito www.rill.it tutti i dettagli, la presentazione ufficiale del volume e, per chi lo desidera, le modalità d'acquisto.

Il volume sarà presentato a Lucca Comics, domenica 4 novembre

E sapete qual è la cosa più bella? Le pubblicazioni di inizio novembre non sono affatto finite qui...

5 commenti:

  1. Sono sempre io... ho letto i racconti liberi nella rete, che belli!!!!!!!!!
    Sarebbe bello che scrivessi un post con i consigli giusti per scrivere racconti brevi, secondo me è utile per chi si impegna come autore/autrice
    un caro saluto!
    Eli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Appena avrò un attimo per organizzare i pensieri lo farò sicuramente.
      E grazie mille per aver letto ( e apprezzato)

      Elimina
  2. Evvai! Era ora mia cara!
    Sono sempre più curiosa di eggere i tuoi volumi, mi dovrò fare un post-it da tenere in borsa per la prima volta che passo in libreria.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tieni piuttosto d'occhio la buca delle lettere e poi fai un salto in edicola...

      Elimina